Il potere nero tra pop e strass

October 12, 2021
Fonte: Il Giornale dell’Arte

Follow by Email
Facebook
LinkedIn

 

Fino al 13 novembre la galleria Lévy Gorvy ospita nei suoi quattro spazi a New York, Londra, Parigi e Hong Kong una grande mostra di Mickalene Thomas.

Nota soprattutto per i suoi ritratti femminili realizzati con acrilico, strass e smalti e ambientati in interni domestici colorati, l’estetica di Thomas, affonda le proprie radici nella Pop Art e, allo stesso tempo, ruota attorno ai concetti di femminilità, bellezza, razza, sessualità e genere. 

Con una crescita esponenziale negli ultimi due anni, l’artista afroamericana ha raggiunto un successo senza precedenti:
a metà 2021 ha già un fatturato di 5 milioni di dollari (il più alto della sua carriera) con la vendita di 12 opere.

 

 

Photo: Mickalene Thomas, September 1977, 2021. © Mickalene Thomas / Artists Rights Society (ARS), New York