Mercato dell’arte – crescono gli investimenti di passione

March 15, 2018
Fonte: Il Giornale delle Fondazioni

Follow by Email
Facebook
LinkedIn

Dopo due anni di incertezza e declino, il mercato dell’arte ha cambiato direzione nel 2017 registrando una crescita delle vendite sia all’asta che tramite intermediari, oltre che alle fiere e online. L’investimento in beni di passione è richiesto in maniera crescente dai collezionisti, per diversificare il portafoglio, ma anche per affermare il proprio status symbol e ottenere consenso sociale.